Dieci festival di musica classica che non si può perdere

festival di musica classica
L’estate si può prendere il sopravvento e, con esso, si moltiplicano le opzioni per godere di musica dal vivo e, in molti casi, all’aria aperta. Anche se si è soliti parlare di un sacco di grandi festival di danza o di musica techno, la lunghezza e la larghezza del pianeta celebrerà nei prossimi mesi prestigioso appuntamento annuale dedicato (a volte esclusiva e a volte no) per la musica classica. Molti di loro hanno più di un secolo di storia alle spalle.Qui di seguito presentiamo dieci dei più prestigiosi a livello internazionale. Come sempre, siamo a proporre questo tipo di annunci, l’unico criterio che avevamo in mente per il suo sviluppo sono stati la popolarità di queste feste, la varietà (principalmente, geografica) e la soggettività assoluta (che è a dire, il nostro parere personale):

Dieci festival di musica classica :
Aix-en-Provence (Francia)
Questo Festival Internazionale di Arte Lirica (che quest’anno si terrà tra il 30 giugno e il 20 luglio), ha cominciato a essere detenuti nel 1948, tre anni dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. Figura tra i grandi eventi dell’anno europeo della musica classica e l’opera, e, anche se si svolge in Francia, l’aumento del ruolo corrisponde all’opera di Mozart.
Bayreuth (Germania)
Era la fine del 1876, quando la stessa Richard Wagner ha deciso di spingere per la nascita di un festival di musica classica, concepito a sua immagine e somiglianza (che è l’evento wagneriana per eccellenza). E ‘ stato anche Wagner che ha curato i lavori per la costruzione del teatro in cui si svolge, la cui edizione del 2016 sarà esteso dal 25 luglio al 28 agosto.
Helsinki (Finlandia)
È il principale festival di arte in Finlandia e anche il più spettatori si riuniscono. In esso, la classica, la musica occupa un ruolo principale, anche se c’è spazio anche per la danza, la musica popolare e contemporanea, il teatro, il cinema, e anche altre forme di rappresentazione artistica. L’appuntamento di quest’anno si svolgerà tra il 19 agosto e il 4 settembre.

Londra (Inghilterra) THE PROMS

the proms.
È noto come TheProms, breve Passeggiata per i Concerti, in riferimento alle passeggiate a piedi, che ha dato il pubblico che ha partecipato alla performance musicale alla fine del XIX secolo. È stato a suo tempo quando è nato questo festival, un ciclo giornaliero di concerti di musica classica che attualmente organizza la catena della televisione inglese BBC. Quest’anno si terrà dal 15 luglio al 10 settembre.
Lucerna (Svizzera)
È uno dei concerti di musica classica più prestigiosi del Vecchio Continente, oltre a cadere in un unico ambiente di montagne, laghi e viste spettacolari. Il suo vasto programma comprende circa un centinaio di concerti sinfonici e prestazioni, completo di vari seminari di formazione rivolti a giovani e talentuosi musicisti. Quest’anno si terrà tra il 12 agosto e 11 settembre.
Praga (Repubblica Ceca)
Questo festival, che si chiama Pražské Jaro, è uno dei più mattinieri della stagione di musica classica che si terrà durante la primavera (l’edizione di quest’anno si svolgerà dal 12 maggio al 4 giugno). Tutte le edizioni lo stesso giorno, in commemorazione della scomparsa di colui che è considerato il padre della musica ceca, Bedřich Smetana. Si tratta di una citazione ideale per scoprire nuovi autori, orchestre sinfoniche e gruppi da camera.
Salisburgo (Austria)
Non poteva mancare in questa lista, il grande festival di musica classica, che ospita ogni anno la città natale del genio di Wolfgang Amadeus Mozart, uno dei più famosi al mondo, la cui origine risale al 1920. L’edizione di quest’anno si svolgerà tra il 22 luglio e il 31 agosto. In precedenza si svolge la Sagra di Pentecoste, dal 13 al 16 maggio, un evento dedicato alla musica classica e la musica barocca dal 1973 costituisce il preludio al festival estivo.

San Sebastian (Spagna) Quinzaine Musicale

Quinzaine Musicale
In Spagna ci sono anche interessanti festival di musica classica. Uno dei la più antica e più prestigiosa è la Quinzaine Musicale della capitale basca di guipúzcoa, nato nel 1939, sotto l’influenza Comunale, il Conservatorio, il famoso Orfeón Donostiarra, le orchestre del Gran Casino e i grandi artisti europei, ha trovato rifugio in Victoria Eugenia Theater durante la Prima Guerra Mondiale. L’edizione di quest’anno si terrà dal 4 al 31 agosto.
Tanglewood (Boston, USA)
Sull’altro lato dello stagno, inoltre, svolgono grandi eventi dedicati alla musica classica. Probabilmente quest’ultimo, nato nel 1936, è il più interessante di tutti. Giocato con la Boston Symphony Orchestra, e incorniciato in solitudine, circondato da dolci colline, comprende concerti di musica sinfonica e di musica da camera o corale, ma anche spettacoli teatrali e, naturalmente, un sacco di jazz. Quest’anno va dal 19 giugno fino al 1 settembre.
Verona (Italia)
Il Festival dell’Opera Arenaconstituye un evento imperdibile per tutti quelli che amano la musica e la cultura classica. Tra le altre ragioni, perché l’evento si svolge presso la sede dell’anfiteatro romano di Verona, che fornisce un migliore stato di conservazione in tutto il mondo. L’edizione di quest’anno si terrà dal 24 giugno al 28 agosto e comprenderà diverse opere, nonché spettacoli di musica sinfonica e di balletto.

In Pearson invitiamo a difendere con forza la musica in classe e, come ogni settimana, si consiglia di combinare il nostro approccio didattico con divertimento le risorse per la classe, come illustrato nella Rete di Maestro di Musica@, per rendere l’apprendimento più attraente e di risvegliare l’amore per la musica tra i giovani.